E’ iniziato il nuovo anno e puntualmente al Tennis Club Pisa si sono tenute le premiazioni dei vincitori dei tornei riservati ai Soci nella stagione 2018.

E’ tradizione, per questa storica associazione sportiva pisana, dare la possibilità ai soci di confrontarsi in campo in un clima di sano agonismo e goliardia, quest’anno addirittura con 10 tornei che durante la stagione hanno appassionato il club.

I premiati sono stati 58, tra i quali la vincitrice della prima edizione del torneo sociale femminile, Federica Parra. “E’ un piccolo riconoscimento ma fortemente voluto – dichiara il presidente Andrea Santini – per un tennis club dove la componente femminile è molto attiva sia dal punto di vista sportivo che organizzativo”.

Alcuni giovani atleti della scuola tennis hanno ben figurato nelle competizioni anche con soci molto più esperti, riuscendo addirittura ad imporsi con Riccardo Bianchi nel torneo Under 40, con il doppio Pistoresi-Barone nel torneo sociale di serie B e ad arrivare in finale con Tommaso Maestri Accesi nel singolare di serie B1.

E’ proprio questo mix di passione tra generazioni diverse che caratterizza l’attività del Tennis Club che annovera una forte crescita nel numero dei soci, in particolar modo nelle quote rosa.

La crescita del sodalizio è sicuramente da imputare alle molte iniziative organizzate, anche grazie ai molti sponsor vicini – Cetilar, Devitalia, G2M Sistemi, Generali in primis – e al sempre costante entusiasmo di chi da sempre anima la vita del club, punto di riferimento per svago, socializzazione e formazione di circa 350 tesserati FIT (Federazione Italiana Tennis).

Chiusa la stagione passata si guarda adesso già a quella primaverile ormai alle porte e il Tennis Club Pisa dà l’appuntamento alla cittadinanza tutta ai prossimi eventi.